I Libri che mi sono rimasti nel ❤

domenica 24 novembre 2013

Percy Jackson e gli Dei dell'Olimpo - Rick Riordan [Il Ladro di Fulmini]

Book Lovers!



Oggi pubblicherò una serie di recensioni riguardanti i primi quattro libri della Saga di Percy Jackson e gli Dei dell'Olimpo, non ho trovato ancora il tempo di rendervi partecipi di queste letture, avendo letto un libro dietro l'altro (almeno per i primi quattro eheh). Non accennerò alla trasposizione cinematrografica ma attenti potrebbero esserci Spoiler, comunque mi premurerò di avvisarvi.
Bene, iniziamo con il primo della Saga..


Saga: Percy Jackson e gli Dei dell'Olimpo
Titolo: Il Ladro di Fulmini
Autore: Rick Riordan
Casa Editrice: Mondadori
Collana: Oscar Grandi Bestsellers
Pagine: 361 p.
Prezzo: 13,00€

Percy Jackson non sapeva di essere destinato a grandi imprese prima di vedere la professoressa di matematica trasformarsi in una Furia per tentare di ucciderlo. Le creature della mitologia greca e gli dei dell'Olimpo, in realtà, non sono scomparsi ma si sono semplicemente trasferiti a New York, più vivi e litigiosi di prima. Tanto che l'ultimo dei loro bisticci rischia di trascinare il mondo nel caos: qualcuno ha rubato la Folgore di Zeus, e qualcuno dovrà ritrovarla entro dieci giorni. Sarà proprio Percy a dover indagare sull'innocenza di Poseidone, dio del mare e padre perduto, che l'ha generato con una donna mortale facendo di lui un semidio. Nuove gesta e antichi nemici lo aspettano, e non saranno solo lo sguardo di Medusa e i capricci degli dei ad ostacolare la ricerca della preziosa refurtiva, ma le parole dell'Oracolo e il suo oscuro verdetto: un amico tradirà, e il suo gesto potrebbe essere fatale...


Percy Jackson e gli Dei dll'Olimpo, l'ho trovato casualmente nella sezione "Bambini" della mia libreria di fiducia. So che molti di voi potrebbero rimanere scioccati da questa cosa, soprattutto chi non legge molto spesso, ma vi assicuro che non è per bambini ma per ragazzi, non lasciatevi deviare dal fatto che accanto troverete libri per i più piccoli. 
Parto subito dicendovi come ho trovato la scrittura di Rick Riordan che ho trovato fresca e adatta ad un pubblico giovane, infatti al suo interno trovaimo una sola voce narrante, quella del giovane Percy Jackson, non si limita a questo, molto spesso ci troviamo durante la lettura a contatto con una parte strettamente personale di Percy, il suo "IO" interiore, infatti il giovane protagonista, si diverte a parlare con se stesso o direttamente con il lettore come accade nelle primissime pagine del romanzo.
La scrittura è molto scorrevole, non risulta mai noioso ed è assolutamente consigliato per chi vuole un libro leggero e non troppo pesante, giusto per rilassarsi.
Ho notato moltissima ironia nel primo romanzo e questo a mio parere coinvolge moltissimo il lettore e lo invoglia a dare vita al mondo mitologico ma contemporaneo di Percy Jackson.

*ATTENZIONE SPOILER*

Infatti, la storia del nostro protagonista si svolge completamente ai giorni nostri, niente tuffi nel passato o in mondi paralleli. Gli Dei vivono a contatto con noi, così come i mostri e i mezzosangue, categoria alla quale appartiene Percy Jackson. 
Mi ha colpito moltissimo scoprire che Percy fosse figlio del Dio del mare, Poseidone. Mi immaginavo (essendo reduce di molti romanzi di questo genere) di vedere il protagonista, figlio del più potente dio, mi riferisco a Zeus; ma cosi per mia fortuna non è stato.

*FINE SPOILER*

Rick Riordan è riuscito a far tornare in "vita" gli Dei del passato, inserendoli e adattandoli al nostro mondo. Ho trovato la struttura generale del libro molto originale e sensazionale. Per farvi capire a pieno cosa intendo con la parola senzazionale e originale vi svelerò un piccolo dettaglio che mi ha lasciato a bocca aperta:

L'EMPIRE STATE BUILDING OSPITA L'OLIMPO!

Si avete capito bene, all'inizio ci sono rimasta.. quasi male a dirvi la verità, ma il modo in cui viene descritto mi ha stupito, niente magie e strani poteri, pura tecnologia dei giorni nostri e questo mi ha sorpreso, mi immaginavo una sorta di Dio o Semi che trasportava sull'Olimpo un pò come Caronte conduce negli Inferi e invece Rick Riordan ha messo un tocco di tecnologia che rende il romanzo molto particolare.
Sono felice di averlo preso, perchè mi piace questa Saga e sinceramente non è il primo libro di cui mi innamoro, che ho trovato nella Sez. Bambini.. a volte vale la pena farci un giretto si trovano dei libri senza pretese davvero carini!


6 commenti:

  1. Questa serie è semplicemente geniale. E se arrivata al quinto libro penserai che non c'è modo di fare ancora meglio di così, con seconda serie cambierai idea. Sì perchè finita la serie di cinque volumi incentrata su Percy, ne inizia una seconda chiamata 'Gli eroi dell'olimpo' in cui la storia prosegue sia con Percy che con tanti nuovi personaggi e tante nuove sfide. Io ho finito proprio stamattina il secondo volume e sono davvero ammirata. Ti dico solo una cosa, hai presente Amazon? Ebbene, è la sede operativa delle amazzoni ahaha Dai è geniale xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O.O oddio dici sul serioooo.. xD devo finirlo assolutamenteeee! *-* sembra fantastico e sinceramente trovo Rick Riordan G E N I A L E

      Elimina
  2. Ciao, ho un premio per te sul mio blog ^^
    http://emozionidiunamusa.blogspot.it/2013/11/liebster-award.html

    RispondiElimina
  3. Ciao ^^ Ho un premio per te qui: http://neversaybook.blogspot.it/2013/11/grazie-liebser-award.html.
    Spero ti faccia piacere :3
    (emh...mi sono accorta solo ora che te l'ha dato anche Noemi XD spero non ti dia troppo fastidio)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD no tranquilla.. pazientate e ringrazierò entrambe *-*

      Elimina